Torino-Atalanta 0-7: le dichiarazioni di Ilicic nel post partita

Nell’immediato post partita di Torino-Atalanta, ha parlato ai microfoni di DAZN il man of the match di serata, Josip Ilicic, che ha commentato così il clamoroso 0-7 inflitto alla squadra di Walter Mazzarri.

Le dichiarazioni di Ilicic nel post partita di Torino-Atalanta 0-7

“Il pallone l’ho preso subito io, i miei figli ci giocano spesso e quindi dovevo prenderlo per forza. Il gol da centrocampo? Ho visto che erano mal posizionati, la prima idea era calciare in porta, poi con un po’ di fortuna è entrata. Il calcio è fatto di questi colpi, per questo è bello il calcio.

Il gesto di Gomez? Sono quei gesti che ti fanno capire quanto è unito questo gruppo, quanto siamo felici noi e i nostri tifosi, siamo veramente molto contenti.

Dove possiamo migliorare? Quest’anno abbiamo perso qualche punto dopo essere andati in vantaggio nel primo tempo, quindi è lì che dobbiamo migliorare e lavorare ogni giorno. Non si potrà vincere sempre come stasera, dobbiamo crescere.

L’ultima settimana di lavoro? Noi ci siamo preparati come in tutte le altre partite. Non eravamo al top forse, però succedono anche queste partite. Noi continuiamo a lavorare, guardando avanti e cercando di fare il meglio possibile.

13 gol segnati? Non guardo le cifre, cerco di arrivare più lontano e di farne il più possibile, per dare una mano alla squadra.”

Leggi anche:

Atalanta, Papu Gomez: “Dobbiamo pensare al campionato, Torino bella squadra”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.