Papu Gomez MVP del mese di giugno della Serie A 2019-20

Lo straordinario momento e l’incredibile campionato condotto finora dagli uomini di Gasperini si riflette anche sui singoli dell’Atalanta: infatti, Alejandro Papu Gomez è stato votato come MVP (Most Valuable Player) della Serie A nel mese di giugno.

Il numero 10 della Dea ha dimostrato di essere un elemento indispensabile per l’undici nerazzurro, che ha sempre visto nel suo capitano e regista offensivo un autentico punto di riferimento sul terreno di gioco e nello spogliatoio. L’argentino, che all’Allianz Stadium di Torino ha raggiunto quota 300 presenze in Serie A, sarà premiato dalla Lega prima del prossimo match casalingo dei bergamaschi, impegnati al Gewiss Stadium martedì sera contro i rivali del Brescia.

L’ennesimo riconoscimento per un giocatore forse sottovalutato, ma sicuramente al centro di un progetto tecnico valido come quello della famiglia Percassi. È il Papu Gomez l’MVP del mese di giugno della Lega Serie A.

Leggi anche:

Atalanta, Prandelli: “La Dea può certamente vincere contro il PSG”

Il Team Manager dell’Atalanta Moioli chiede scusa al Tifoso del Napoli

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.