Lazio-Atalanta: la conferenza stampa di Simone Inzaghi pre partita (Serie A 2019-20)

Lazio-Atalanta – Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida fra la sua Lazio e L’Atalanta all’Olimpico di Roma. Ecco le sue dichiarazioni:

“Ci aspetta un ciclo di partite molto importante. Di sicuro più impegnativo rispetto a quello precedente. Domani affronteremo un avversario scomodo e organizzato. 

Sarà una sfida molto importante per la classifica, nonostante siamo solo a inizio stagione. L’Atalanta è una squadra forte che conosciamo bene. Nella passata stagione, in Serie A, loro avevano meritato la vittoria, mentre noi nella finale di Coppa Italai abbiamo meritato. Sarà crucuale interpretare la gara nel modo migliore, consapevoli che nel corso del match avremo delle difficoltà. Lo sa pure la Dea che contro la Lazio ha sì vinto, ma anche perso.

Avrebbe scambiato la vittoria della Coppa Italia con la qualificazione in Champions League? Quando siamo approdati in finale mancavano 7-8 giornate, poi dopo aver perso contro i bergamaschi la Coppa è diventato l’unico nostro obiettivo.

L’Atalanta ha maggiore continuità in campionato rispetto a noi ed è l’aspetto che invidio alla squadra allenata da Gasperini. La Lazio però tecncicamente è molto forte e non ha nulla da invidiare su tale aspetto ai nerazzurri”.

Leggi anche: 

Lazio-Atalanta: le dichiarazioni di Gasperini pre partita

Lazio-Atalanta: pronostico e probabili formazioni

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.