Joronen, il portiere che condannò l’Atalanta in Europa League firma con il Brescia

Joronen Brescia – Secondo quanto riportato da Sky Sport 24, sarebbe ormai tutto fatto per il passaggio di Jesse Joronen al Brescia. Il finladense arriva a titolo dal Copenaghen per circa 5 milioni di euro.

Il nome di Joronen farà sicuramente tornare brutti ricordi alla mente dei tifosi atalantini. La scorsa estate infatti, l’estremo difensore risultò decisivo contro la Dea nella lotteria dei calci di rigore dei playoff di Europa League. Prima ipnotizzò il Papu Gomez che colpì la traversa e poi parò il penalty decisivo ad Andreas Cornelius, infrangendo così i sogni europei degli uomini di Gian Piero Gasperini. 

Joronen firma ora per gli acerrimi rivali dell’Atalanta, tornati in Serie A dopo 8 anni. Sembra quasi una storia da film. Chissà se anche questo ha pesato in fase di trattativa?

A Bergamo ci sarà sicuramente voglia di rivalsa. Una rete segnata alle Rondinelle avrà un gusto se possibile ancora più dolce. A Brescia si augurano invece di aver fatto arrivare dalla Scandinavia una vera e propria bestia nera dell’Atalanta. A decretare chi avrà avuto ragione sarà il giudice più severo, ovvero il campo.

(Fonte foto: FCK.dk)

Leggi anche: 

Video: Atalanta lavori Stadio di Bergamo: montaggio della copertura (Video)

Atalanta, Champions a San Siro? Il comunicato degli Ultras dell’Inter