Calciomercato Atalanta, Gollini a un passo dal Tottenham: Cifre e Formula del trasferimento

GOLLINI TOTTENHAM – La dirigenza dell’Atalanta sta per chiudere la cessione di Pierluigi Gollini al Tottenham Hotspur: il classe ’95 lascerà nuovamente l’Italia, approdando per la terza volta in carriera in Premier League, dopo le esperienze con le maglie di Manchester Utd (a livello giovanile, ndr) e Aston Villa. Limate in queste ore cifre e formula del trasferimento.

Gollini al Tottenham: accordo raggiunto con l’Atalanta

Una volta formalizzato l’arrivo di Juan Musso, preso dall’Udinese per poco più di 20 milioni di euro, l’Atalanta era chiamata a “piazzare” uno fra Marco Sportiello e Pierluigi Gollini: ad avere maggiore mercato era senza dubbio l’estremo difensore bolognese, corteggiato dall’ex Juve Fabio Paratici. L’Atalanta ha accettato la proposta economica degli Spurs, che dovrebbero prelevare il 26enne in prestito annuale, rinnovabile per un’altra stagione al costo di 2 milioni di euro, con diritto di riscatto che diventerà obbligo al raggiungimento di un determinato numero di presenze.

La cifra del riscatto? Come riportato da Sky Sport, la famiglia Percassi incasserebbe tra i 15 e i 20 milioni di euro in caso di trasferimento a titolo definitivo.

Leggi anche:

Calciomercato Atalanta, due giovani verso la Salernitana

Highlights Atalanta-Maccabi Bnei Raina 1-1: Video Gol Amichevole

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.