Calciomercato Atalanta: cosa manca per completare la rosa?

Ipotesi, voci, trattative, calcoli e analisi: sono solo alcuni dei tanti elementi che compongono il calciomercato estivo. In casa Atalanta si tende a valutare il terreno prima di compiere qualche colpo: l’obiettivo è quello di costruire la squadra più forte di tutti i tempi. Aldilà delle innumerevoli voci di mercato che tendono solo a deviare le vere operazioni, cosa manca alla squadra di Gian Piero Gasperini per essere completa al 100%? Ora non perdiamoci in chiacchiere e proviamo ad analizzare questo contesto nerazzurro.

CHIUSO IL DISCORSO PORTIERI E IN DIFESA MANCA SOLO UN TASSELLO – Tralasciando il discorso sui portieri dove la questione si è chiusa con la sorprendente permanenza di Marco Sportiello, in difesa manca soltanto un tassello di grande esperienza: contando anche che in rosa ci sono delle promesse come Varnier e Ibanez (da testare a Clusone). Nel caso dovesse partire Gianluca Mancini, ne servirebbero addirittura due, ma c’è la grande probabilità che il numero 23 atalantino rimanga a Bergamo.

CENTROCAMPO E FASCE: UN TASSELLO PER REPARTO – Come per il caso della difesa, manca un tassello sia per la mediana che per le fasce laterali. Contando della permanenza da parte di tutti, c’è la necessità di prendere un esterno (nelle ultime settimane si sta parlando di Laxalt) capace di alternarsi con Gosens; mentre a centrocampo si è riaperta la pista Malinowskyi e l’acquisto di una pedina capace di costruire gioco vuol dire che gente come Pessina e Valzania verranno mandati in prestito.

MURIEL OK, MA MANCANO ANCORA DUE ATTACCANTI – Con l’acquisto di Luis Muriel, c’è bisogno di comprare un vice Gomez (sulla trequarti) e un sostituto di Duvan Zapata. Si parla di Verdi, Cutrone e chi ne ha più ne metta, ma l’Atalanta tende prima a valutare la situazione. Mister x? Sarebbe la ciliegina sulla torta, ma nelle prossime settimane la società nerazzurra prenderà le direttive più giuste per dare a Gasperini una squadra molto più forte rispetto a quella dell’annata precedente.

Fonte foto: Superscudetto.it

Leggi anche:

Atalanta, tifosi nerazzurri pronti a fare la storia: possibile record degli abbonamenti

avatar
Studente universitario iscritto alla facoltà Scienze della Comunicazione. La mia più grande passione è il calcio: soprattutto nell'ambito giornalistico.