Atalanta-Sampdoria 2-0, Ranieri: “La Dea come il mio Leicester? Difficile”

Atalanta-Sampdoria 2-0 – Claudio Ranieri ha rilasciato alcune dichiarizioni hai microfoni di Sky Sport. Eccole di seguito:

“L’Atalanta può vincere lo Scudetto come lei con il Leicester? Ci sono tante squadre davanti, è difficile. Ma in Champions League, con partite secche, può accadere di tutto, specie se c’è entusiasmo.

Se a Lisbona ci saranno le porte aperte penso che tanti bergamaschi seguiranno la squadra. Senza i tifosi è un calcio amorfo, brutto. Ma se ancora non si possono fare entrare, mi auguro ci si riesca più in là. Se hanno riaperto i cinema, perché non far rientrare almeno gli abbonati? È davvero brutto giocare così”

(Fonte foto bbc.co.uk)

Leggi anche: 

Filippo Inzaghi: “Mi auguro che l’Atalanta possa vincere la Champions League. I tifosi della Dea…”

Sartori: “Ecco il mio segreto sul mercato. Sono in un grande club e…”

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.