Atalanta, il rinnovo di Pessina non arriva: Milan alla finestra

Rinnovo Pessina – Secondo l’edizione de La Gazzetta dello Sport uscita oggi nelle edicole, ci sarebbero delle difficoltà riguardo al rinnovo di contratto di Matteo Pessina con l’Atalanta.

Il classe 1997 andrà in scadenza il 30 giugno 2022. Stando a quanto riportato dalla Rosea: “Sul piatto c’è ovviamente l’aspetto economico: adesso guadagna 400 mila euro e la proposta dei Percassi sfonda il muro del milione”.

Pessina si starebbe inoltre guardando attorno. Sulle sue tracce c’è sempre il Milan.

Ricordiamo che i meneghini vantano una clausola del 50% della futura rivendita a loro favore. Quindi lo pagherebbero la metà. Questo in virtù di accordo nato ai tempi dell’operazione Conti, quando l’Atalanta ottenne Pessina come contropartita.

Leggi anche: 

Matteo Pessina positivo al Covid-19: il comunicato dell’Atalanta

de Roon chiuderà la carriera all’Atalanta? Ecco la risposta del centrocampista della Dea

Atalanta, Gasperini vuole un nazionale argentino: ecco quanto costa 

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.