Atalanta, Di Matteo: “La Dea merita un film su Netflix”

Roberto Di Matteo, ex tecnico del Chelsea con cui ha vinto la Champions League, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport durante la quale ha parlato anche dell’Atalanta. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

“L’Atalanta merita un film su Netflix. Questa squadra ha una storia incredibile, a cominciare dal presidente Percassi ex calciatore, al figlio Luca che ha avut anche un passato nelle giovanili del Chelsea, fino a mister Gasperini.

A Bergamo è arrivato al top. Non penso però che l’Atalanta possa arrivare a vincere vincere la Champions, ma dopo le 3 sconfitte iniziali nei gironi, ritrovarla tra i migliori 8 club d’Europa è una storia da film. A mio parere il favorito per la vittoria finale è L’Atletico Madrid. Dopo l’impresa contro il Liverpool, ho la sensazione che sia l’anno giusto per la squadra di Simeone.

Il mio futuro? Mi sono preso una pausa per stare con la mia famiglia dopo decenni passati lontano da casa. Adesso tuttavia si può ripartire.  Un giorno vorrei mi piacerebbe allenare negli Stati Uniti” 

(Fonte foto: The Independent)

Leggi anche:

Atalanta, de Roon: “In campo per onorare i bergamaschi che non ci sono più. In Champions sogno…”

Possibile scambio di giocatori fra Atalanta e Juventus: i dettagli 

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.