Atalanta, Boukary Dramé: l’estero tutto grinta e corsa dal 2014 al 2017

Oggi compie gli anni un pezzo di storia atalantina. Un giocatore protagonista nell’Atalanta dal 2014 al 2017. Stiamo parlando ovviamente di Boukary Dramé: l’esterno francese tutto corsa e grinta.

LA STORIA DELL’EX CALCIATORE DELL’ATALANTA BOUKARY DRAME’

Esterno classe 1985 in fascia sinistra con grande facilità di corsa, è un francese naturalizzato senegalese cresciuto nel vivaio del PSG, Arriva dal Chievo svincolato e per due stagioni e dieci partite fa la sua parte: è titolare quando Gasperini fa la rivoluzione (con in campo i giovani Caldara, Gagliardini, Kessie e Petagna). Dopo l’infortunio contro il Genoa in casa finisce ai margini della squadra e un anno dopo va alla SPAL. Molto religioso, si comporta per stile con la riservatezza di un ragazzo perbene. Grande appassionato di abiti, ne propone sempre di nuovi. Con la maglia dell’Atalanta disputa 69 partite.

Fonte foto: Novantesimo.com

Leggi anche:

Atalanta, Gian Piero Gasperini: “Mercato attento, ma mancano due elementi”

Atalanta Ritiro 2019: estate nerazzurra passionale in quel di Clusone

 

avatar
Studente universitario iscritto alla facoltà Scienze della Comunicazione. La mia più grande passione è il calcio: soprattutto nell'ambito giornalistico.